Viaggio tra Tunisi e Cartagine

A Tunisi si respira un’atmosfera tranquilla e rilassata ed è piacevole trascorrervi un paio di giornate, magari esplorando le rovine di Cartagine o vagando per la medina che con le sue moschee, i caffè e gli hammam (bagni turchi) è il fulcro della vita di ogni città araba. Uno dei souk più interessanti è il Souk del Chechias, poprio dietro alla Grande Moschea, dove è possibile vedere all’opera gli artigiani che confezionano i tradizionali cappelli di feltro rossi. Un vero spettacolo è poi rappresentato dalle guardie del primo ministro, nel palazzo di Dar El Bey.
Il museo Dar Ben Abdallah, con la sua collezione di costumi tradizionali e di oggetti di vita quotidiana è ospitato in un bellissimo edificio con un ingresso riccamente decorato che conduce ad un cortile di marmo con fontane e sculture. Da non mancare una visita al Museo del Bardo, dove sono conservati reperti cartaginesi, romani, del periodo paleocristiano e di quello arabo islamico.

Cartagine fa parte dei sobborghi di Tunisi, è facilmente raggiungibile e vale la pena di trascorrervi una mezza giornata, visitando il museo, le rovine di Byrsa, le terme di Antonino e i porti punici, da dove presero il via le famose spedizioni navali contro Roma, l’anfiteatro. A Thuburbo Majus, 55 km a sud Tunisi, altre rovine di una città romana, dove sono ancora ben visibili foro, campidoglio, terme e templi.
A nord di Tunisi si trovano i luoghi di maggior interesse archeologico del paese: Bulla Regia, dove i Romani cercavano di sfuggire al caldo realizzando le proprie ville con un piano sotterraneo e Dougga, in posizione dominante, sul fianco delle montagne di Tebersouk. Qui si trovano il mausoleo libico-punico, che risale al II secolo a.C., ed uno dei più bei campidogli della Tunisia.

I voli diretti per Tunisi sono gestiti dalla compagnia Air One, con voli in partenza solo da Milano Malpensa. I biglietti aerei di solito costano di più proprio durante il periodo estivo, pertanto il consiglio è di prenotare almeno con qualche settimana di anticipo.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress