Vacanze in Ogliastra, le bellezze della Sardegna orientale

Non farà parte delle mete più classiche per una vacanza in Sardegna, ma di sicuro è una delle province della regione più ricche di attrattive naturali, in un mix di paesaggi naturalistici tra mare e montagna, che si presta a soddisfare le esigenze di qualunque turista. Stiamo parlando dell’Ogliastra, la provincia che copre gran parte della zona orientale dell’isola, con i suoi paesi caratteristici, e con una morfologia del territorio che ben si presta ad essere una meta ideale per una vacanza a tutto tondo.

In Ogliastra, e non poteva essere altrimenti, sono presenti diverse spiagge tra le più belle dell’intero territorio sardo, un’alternanza di arenili dalla sabbia bianca e di rocce a strapiombo sul mare. Una delle spiagge più rinomate è sicuramente quella della Marina di Cardedu, che in estate diventa una delle preferite dai surfisti, per via del forte vento che si presenta ad intervalli regolari, caratterizzata da una sabbia fina mista a ciottoli e da un fondo marino molto profondo, adatto per le immersioni subacquee, ed è circondata da una fitta vegetazione che le da un aspetto di un’area selvaggia ed incontaminata.

Gli alberghi che si trovano nei dintorni della Marina di Cardedu, come ad esempio la struttura ricettiva dell’Hotel resort tanca ( Ogliastra ), sono tra i più frequentati dell’intera provincia, anche perché da qui si raggiungono facilmente utte le altre zone di maggiore interesse. Infatti non molto distante da Cardedu si trova la città di Gairo, famosa per la presenza del tacco di natura calcarea Perda ‘e Liana, un affioramento di roccia che rappresenta uno dei monumenti di origine naturale più belli di tutta la zona.

Spostandoci nella zona di Baunei troviamo una montagna a strapiombo sul mare, la Pedra Longa, che per via della sua particolare forma a cuneo veniva chiamata dai marinai Agugliastra, che vista l’assonanza con il nome della provincia si pensa che ne abbia decretato le origini. Non molto lontano si trova una delle spiagge più belle di tutta l’Ogliastra, Cala Goloritzè, che ha la caratteristica di essere nata a causa di una frana, un’insenatura sovrastata da un’enorme roccia che assume quasi la forma di un obelisco.

Organizzare le proprie vacanze in Ogliastra significa entrare in contatto con alcune delle zone più belle della Sardegna orientale, vere e proprie oasi naturalistiche che permettono di vivere dei bellissimi momenti immersi nelle natura più selvaggia ed incontaminata del territorio sardo, un’esperienza unica in un luogo la cui immagine è stata scolpita dal tempo, che ancora non ha finito la sua opera.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress