Vacanze 2014: le mete da non perdere

Appena finite le vacanze di fine anno, si pensa già a dove andare la prossima estate. I mesi più caldi del 2014 – come sperano gli albergatori ed i gestori di strutture ricettive – dovrebbero portare un lieve incremento di turisti e le partenze dovrebbero, quindi, essere in crescita. A questo punto la domanda è una: dove andare in vacanza? Per rispondere ci viene in aiuto Lonely Planet, l’autorevole guida turistica che ha stilato la classifica delle destinazioni top 2014.

Al primo posto svetta il Brasile: il gigante sudamericano ospiterà dal mese di giugno il mondiale di calcio, l’evento sportivo più importante e visto al mondo, e l’effetto sul turismo locale di prevede imponente. Al secondo posto c’è l’Antartide, mentre il gradino più basso del podio è occupato dalla splendida Scozia: qui da non perdere la città di Edimburgo, le highlands ed i famosi castelli (in foto il Dunnottar Castle). Scorrendo la top ten delle vacanze 2014 secondo Lonely Planet scopriamo la Svezia – la città di Umea è stata dichiarata capitale europea della cultura per quest’anno – il Belgio, la Macedonia, il Messico, Malawi e i paradisi balneari delle Seichelles e della Malaysia. Insomma ce n’è per tutti i gusti: mare, cultura e natura.

LA CLASSIFICA DI SUNSHINE.CO.UK

Oltre a Lonely Planet, vi sono altri siti, agenzie di viaggi e riviste che pubblicano articoli con consigli su dove andare in vacanza nel 2014. Una classifica interessante è quella di sunshine.co.ok, una web travel agency inglese che apre uno spaccato sulle vacanze dei sudditi di Sua Maestà. Secondo un’indagine condotta dai responsabile del sito, una fetta dei cittadini britannici partirà per vacanze oltreoceano: al primo posto c’è infatti il Paese africano di Capo Verde mentre al secondo ritorna il Brasile mentre il terzo posto è occupato dal Marocco.

La posizione subito fuori dal podio, sorprendente fino ad un certo punto, è occupata dalla Sicilia: la nostra regione è da sempre molto amata dagli inglesi per la sua ottima cucina, i siti archeologici ed il mare cristallino. Seguono la caratteristica isola portoghese di Madeira, molto amata sia in estate che a Capodanno – il 31 dicembre va in scena uno dei principali spettacoli di fuochi d’artificio al mondo – il Messico e gli Stati Uniti. Per l’ottava e la nona posizione si torna in Europa con la Turchia, Paese che offre attrazioni culturali e tipicamente estive, e Ibiza, l’isola del divertimento sfrenato, mentre chiude la top ten un’altra destinazione extracontinentale come la Nuova Zelanda.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress