Una vacanza ad Algeri

Algeri, capitale dell’Algeria e della provincia omonima, è anche il più grande porto del Paese. Sono ben sette i siti di questa bellissima città che l’UNESCO ha inserito nella lista dei beni Patrimonio dell’Umanità: Al Qal’a di Beni Hammad, Djemila, la Valle di Mzab, il Tassili N’Ajjer, Timgad, Tipasa e la Casbah di Algeri.

In una vacanza ad Algeri è molto suggestivo visitare Al Qal’a, ciò che resta della prima capitale degli emiri Hammadid, costruita nel corso dell’anno 1000. A fare da cornice alle rovine, un’atmosfera di sontuosa bellezza di una tipica città fortificata islamica. La moschea, con una camera di preghiera che vanta ben 13 navate, è una delle più grandi del Paese.

Uno dei più importanti gruppi di arte preistorica in grotta del mondo si trova nel Tassili N’Ajjer, il sito che ospita più di 15000 disegni e incisioni che mostrano tutti i cambiamenti climatici e abitativi avvenuti tra il 6000 AC e i primi secoli dell’epoca attuale.

Ad Algeri, forse tra lo stupore dei turisti, è possibile anche ammirare un classico esempio di architettura urbanistica romana. Si tratta del Timgad, quello che resta di una colonia militare romana fondata dall’Imperatore Traiano nel 100 d.C.

Uno degli emblemi di Algeri e dell’Algeria intera è, senza dubbio, la famosissima Casbah di Algeri.

Un vero e proprio dedalo di strade e cunicoli forma questo antico quartiere, costruito sulle rovine della vecchia Icosium. Questa piccola cittadina è divisa in due parti: quella alta e quella bassa. Tra labirinti e case pittoresche, si trovano mura e moschee del XVII secolo, tra cui spicca la Moschea di Ketchaoua, fiancheggiata da due bellissimi minareti.

La principale struttura aeroportuale di Algeri è l’aeroporto internazionale Houari Boumedienne, che si trova a circa 20 km dalla città. Qui fanno scalo gli aerei delle più importanti compagnie aeree europee e americane. Mentre i voli con il nostro paese sono garantite da Alitalia.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress