Turismo insolito in Transilvania

La vasta collezione di castelli e fortezze storiche della Romania illustra la ricca eredità medievale di questo paese, senza contare l’alone di mistero che il turisti vanno cercando nel “paese di Dracula”.
Il turismo “macabro” fa tendenza, alimentato dal perenne fascino dell’occulto: visite ai cimiteri monumentali (Père Lachaise e Montmartre a Parigi, lo Staglieno a Genova giusto per citarne qualcuno), alle catacombe (Parigi su tutte, ma anche le Catacombe dei Cappuccini di Palermo, affascinanti e tenebrose), le “ghost walk” organizzati da attori di teatro professionisti che spopolano nel mondo anglosassone, i musei della tortura o i castelli “infestati” da fantasmi.

La Romania è luogo natale di Vlad, ovvero Dracula, secondo la leggenda. Per gli appassionati, tappe obbligatorie sono:

Sighişoara, città dove Vlad nacque e visse per molti anni;

il Castello di Bran, ovvero la sua residenza più celebre;

il Castello di Poenari; residenza secondaria, luogo sinistro che ben si adatta alla leggenda: eretto sul bordo di un precipizio, si trova a lato della tortuosa Transfăgărăşan, la strada più celebre della Romania.

Il modo più semplice per visitare questa meravigliosa e storica regione è noleggiare un’auto da Bucarest. Bran si trova a circa due ore e mezza d’auto dalla capitale della Romania; da Bucarest, seguite la E60 verso nord. Sighişoara è più a nord, dista circa quattro ore da Bucarest, ma in compenso si trova nella stessa direzione di Bran.

La Transfăgărăşan rappresenta un modo spettacolare per godersi il mistero della Transilvania: la strada panoramica sale fino al lago di Bâlea, a più di 2000 metri di altitudine. Unica avvertenza: la strada è spesso chiusa per maltempo, soprattutto neve (di norma rimane chiusa per neve da fine ottobre a fine giugno).

Guidare in Romania: tenete presente che le condizioni della carreggiata sono variabili; le strade secondarie non sono sempre ben mantenute e, se viaggiate d’inverno, non dimenticate le catene da neve – questo genere di accessori va espressamente chiesto alle compagnie di noleggio auto, prenotando con dovuto anticipo. Attenzione anche alla guida spericolata dei locali e all’attraversamento da parte di bestiame.

Autore. eNoleggioauto fornisce servizi di autonoleggio low cost in 19 punti noleggio sparsi per la Romania, inclusi tutti gli aeroporti e città principali.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress