Turchia museo a cielo aperto

Definita da molti un vero e proprio Museo all’aperto, la Turchia, come pochi altri paesi al mondo vanta un inestimabile patrimonio artistico e culturale.
Ittiti, Romani, Greci, ed Ottomani con il loro passaggio hanno lasciato nel corso dei secoli testimonianze indelebili e grandiose delle loro civiltà, che ancora oggi stupiscono il viaggiatore.

Per la sua posizione strategica la Turchia è stata un’aerea di vitale importanza formando un ponte tra Oriente ed Occidente.
Culla di uno dei popoli più antichi del mondo ha toccato il suo massimo splendore durante il periodo Ottomano, con un impero che si estese fino a raggiungere le porte di Vienna e dell’Algeria, sopravvivendo fino al 1918.
Nel 1923, nacque il moderno Stato Turco, grazie, agli sforzi indipendentisti del Presidente Mustafà Kamel, in seguito chiamato Ataturk (padre dei Turchi).
La Turchia ha una superficie di 780.000 mq con 8.000 Km circa di costa incontaminata.
La capitale, Istanbul, è una città unica al mondo costruita su due continenti, Asia e Europa, crocevia tra est e ovest, tra antico e moderno a cavallo del Mar di Marmara, del Mar Nero e del Corno d’Oro.
Come Roma è stata creata su sette colli ed è stata capitale di tre imperi: Romano, Bizantino ed Ottomano.
È la più grande metropoli che si affaccia sul Mediterraneo.
Centro economico della moderna Turchia.
Proiettata verso il futuro ma ugualmente fiera del suo passato.
Un giro per la città e si ritrovano di colpo riunite tutte le epoche e tutte le culture.
Dalla folla che preme nel Bazar con le spezie, le stoffe, i tappeti pregiati, alla sala del Tesoro, con lo sfavillio degli smeraldi, il rosso acceso dei rubini, le miniature ed i manoscritti di inseparabile valore. L’occasione migliore, per uno sguardo generale, è imbarcarsi su un vaporetto e, una volta a bordo, ammirare la bellezze del Bosforo, oppure attraversare la Cappadocia, con il suo paesaggio insolito e giù fino ad arrivare ad Antalya, una delle città più belle del mondo, qui, non c’è che l’imbarazzo della scelta su come trascorrere le giornate.
I caffè sono di gran lusso, le boutique raffinate, i negozi di tappeti e gli antiquari invitanti, gli alberghi e le pensioni pittoreschi ed il bazar chiassoso.
Aldilà della vacanza, un viaggio in Turchia rappresenta un’esperienza indimenticabile ed emozionante. Le mete turistiche offerte sono così tante che rimane difficile elencarle tutte ma soprattutto difficile se non impossibile rimane visitarle in un solo viaggio.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress