Torino 2015: mostre d’arte ed eventi

Torino si prepara ad accogliere tantissimi turisti quest’anno, attratti dai numerosi eventi e dalle mostre d’arte che animano il capoluogo piemontese nel 2015. L’elenco di appuntamenti da non perdere è molto lungo – tutti gli appuntamenti sono presenti sul sito www.torino-weekend.com: dal centro fino alla Reggia di Venaria Reale e al Palazzo Stupinigi, entrambi distanti qualche chilometro dal cuore cittadino, visitatori e turisti hanno la possibilità di partecipare al ricchissimo 2015 d’arte di Torino.

Si comincia con il nuovo allestimento del Museo Egizio: la più grande collezione d’arte dell’antico Egitto – dopo quella di El Cairo – si rifà il look e si mostra in tutto il suo fascino. Spazi espositivi raddoppiati, reperti esposti cronologicamente, una nuova scenografia e vetrine tridimensionali consentono di effettuare un indimenticabile viaggio nel passato alla scoperta del mondo egizio. L’appuntamento tanto atteso per i cristiani è l’Ostensione della Sacra Sindone (nell’immagine): fino al 24 giugno fedeli e pellegrini potranno ammirare da vicino il Lino che, secondo la leggenda, ha avvolto il corpo di Cristo deposto dalla Croce. La Sindone è esposta all’interno del Duomo e, il 21 giugno, sarà Papa Francesco a farle visita; obbligatoria la prenotazione.

Veniamo ora alle mostre d’arte: tra le principali in questo 2015 a Torino c’è quella di Tamara de Lempicka: fino al 30 agosto nelle sale del bellissimo Palazzo Chiablese vengono esposte oltre 100 opere dell’artista nata a Varsavia. Poche settimane prima – il 19 luglio – chiude i battenti la mostra su Modigliani alla GAM (Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino): novanta capolavori del maestro raccontano la corrente culturale creata dalla Scuola di Parigi.

Infine le mostre in programma alla Reggia di Venaria Reale. L’offerta culturale della residenza sabauda è ampia e ricca. Noi consigliamo di non perdere due esposizioni: “La Regia Scuderia. Il Bucintoro e le Carrozze Regali” (fino al 07/02/2016) e “Raffaello. Il Sole delle Arti” (26/09/2015 – 24/01/2016). La prima espone all’interno della Scuderia Juvarriana le carrozze  di gala e l’unico esemplare rimasto al mondo di bucintoro utilizzati dalla famiglia reale sabauda. La seconda – in programma nella Sala delle Arti – propone alcuni celebri capolavori di Raffaello grazie ai quali è possibile ricostruire il percorso storico-artistico di uno dei massimi esponenti dell’arte di tutti i tempi.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress