Terra d’Islanda

Emozioni uniche, paesaggi magici, l’Islanda è in grado di regalare l’incanto di una terra dai forti contrasti e dai colori irripetibili. Scolpita dai ghiacci e ricca di vulcani, è la meta ideale per il turista dinamico, con il suo aspetto lunare, le stradine da fiaba e i locali stravaganti. Lo spettacolo che offre è davvero straordinario: ghiacciai eterni, deserti di lava nera o di zolfo rosso, geyser sbuffanti di vapore, fiordi, cascate e verdi vallate.

Nonostante il nome, che significa “terra dei ghiacci”, qui il clima è sorprendentemente mite, grazie all’azione delle correnti. Reykjavik, la capitale più settentrionale del mondo, è un quieto avamposto di case colorate che nel weekend si trasforma in un vulcano di frenetici divertimenti. La città vecchia, fulcro della città, è una zona rustica con verdi parchi, laghi, mercati e musei. Le attrazioni turistiche più visitate dell’Islanda si trovano nella parte centro-meridionale dell’isola. La morfologia dell’Islanda sub-orientale è dominata dal vasto ghiacciaio del Vatnajokull, il terzo al mondo per dimensioni dopo quelli dell’Antartide e della Groenlandia. Un paesaggio incredibilmente vario e colorato tra montagne, infiniti guadi, tratti di deserto roccioso e nere distese di lava porta a Landmannlaugar, zona geotermica dove è d’obbligo un bagno nelle piacevoli sorgenti d’acqua calda.

Clima
Nonostante la posizione geografica dell’isola, il clima non è eccessivamente rigido, in particolare lungo la fascia costiera. Le estati sono fresche e brevi con una temperatura media in luglio di 11 °C mentre in gennaio la media  è di -2/-3 °C.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress