Rocca di Cambio, una perla in provincia de L’Aquila

Rocca di Cambio è un comune italiano che si trova in provincia dell’Aquila, nella regione dell’Abruzzo. Situato nella parte settentrionale dell’Altopiano delle Rocche, fa parte del Parco regionale Sirente-Velino.

E’ il comune più alto dell’Appennino, in quanto si trova ad oltre 1.400 metri sopra il livello del mare, è inoltre una rinomata meta turistica per quanto concerne gli sport invernali: nel territorio comunale di Rocca di Cambio, infatti, si trova la nota stazione sciistica di Campo Felice, una delle più amate da tutti gli appassionati del genere.

Rocca di Cambio possiede anche un importante patrimonio architettonico legato a monumenti religiosi, tra cui spicca l’Abbazia di Santa Lucia. Quest’edificio è un monumento nazionale italiane, uno dei 60.000 facenti parte questa particolare categoria di immobili – pubblici e privati – tutelati da diversi tipi di enti. Si tratta di uno splendido complesso abbaziale, esempio dell’architettura gotico-romanica.

Risale ad un periodo che va dall’XI al XII secolo, mentre la sua prima attestazione è del 1313, quando viene citata nell’inventario delle Chiese delle Diocesi aquilane. L’Abbazia di Santa Lucia è anche lo sfondo della festa patronale in onore dell’omonima santa. Un’altra manifestazione molto nota di Rocca di Cambio è la cosiddetta Sagra ijju Cerijje, una sagra paesana che si svolge nel mese di agosto e che ha uno sfondo prevalentemente enogastronomico, con le prelibatezze locali che attirano ogni anno migliaia e migliaia di curiosi particolarmente golosi.

Da non sottovalutare, però, l’aspetto enogastronomico durante tutto l’anno visto che qui a Rocca di Cambio si possono trovare alcuni dei migliori prodotti tipici aquilani realizzati dal sapiente lavoro delle aziende agricole della zona alcune delle quali possono vantare una tradizione antichissima.

Insomma niente di meglio per riscoprire le bellezze dell’Abruzzo e passare qualche giorno di relax immersi nel verde di questa splendida regione!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress