Le rotte in Italia della compagnia low cost Ryanair

Ryanair è una delle compagnie aeree low cost più importanti d’Europa. I voli ryanair collegano 26 Paesi nel Vecchio Continente, oltre ad alcuni Stati nordafricani. Sono oltre 1.100 i voli low cost operati dalla compagnia aerea irlandese. Nata nel 1985, il vettore economico ha conosciuto una rapida e costante espansione grazie alla capacità dei vertici aziendali di sfruttare al massimo la deregolamentazione voluta dall’Unione Europa alla fine degli anni ’80, che ebbe come ulteriore conseguenza, l’indebolimento delle “compagnie di bandiera”.

Ryanair ha posto numerosi basi anche nel nostro Paese, che è diventato uno dei più importanti del proprio network. La compagnia low cost insidia Alitalia nella classifica del maggior numero di passeggeri trasportati all’anno. Sono ben 22 gli scali italiani su cui opera il vettore irlandese, garantendo una copertura capillare su tutto il nostro territorio. Tra questi vi sono gli aeroporti di Roma e Milano che una volta sarebbero stati considerati secondari – Ciampino e Orio al Serio – , scali di importanti città come Torino, Genova, Bologna, Cagliari e Palermo fino a piccoli aeroporti come Trieste, Brindisi, Cuneo, Pescara e Perugia e, new entry dell’estate 2013, Comiso appena aperto al traffico civile. Oltre agli scali appena citati, Ryanair opera anche su altri 9 aeroporti: Alghero, Ancona, Bari, Catania, Lamezia Terme, Parma, Pisa, Trapani e Trieste.

Prima di entrare nel dettaglio delle rotte, bisogna sottolineare come viaggiare con Ryanair sia decisamente economico. Tuttavia per ottenere delle tariffe basse, soprattutto per le destinazioni più gettonate, è necessario prenotare con un certo anticipo (in media 2 mesi prima) mentre il “last minute” non è per nulla conveniente. Inoltre c’è da considerare che il vettore irlandese, così come per l’Italia, utilizza anche per l’estero aeroporti non sempre vicini ai centri cittadini. E’ il caso di Skavsta, che dista circa 1h30min di bus da Stoccolma; quanto detto vale anche per Parigi Beauvais, Girona Barcellona, Torp Oslo, Weeze Düsseldorf ed altri. Il vettore sta cercando di “ovviare” a questa situazione: in cantiere infatti c’è il servizio bus di spostamento dagli aeroporti ai centri cittadini. Infine Ryanair mette a disposizione frequenti offerte che, generalmente, scadono nel giro di qualche giorno: grazie a queste promozioni è possibile volare su tutto il network di destinazioni a tariffe che possono variare da €10 fino a €25 purché si voli in determinati periodi.

Ecco l’elenco completo delle destinazioni servite da Ryanair operate dai due principali aeroporti italiani.

  • dallo scalo di Roma Ciampino si vola su: Bruxelles Charleroi, Pafos sull’Isola di Cipro, Billund in Danimarca, Bordeaux, Marsiglia, Parigi Beauvais, Baden-Baden, Brema, Dusseldorf Weeze, Francoforte Hahn, Lipsia, Memmingen, East Midlands, Edimburgo, Glasgow Prestwick, Londra Stansted, Manchester, Chania (Creta), Corfù, Kos, Rodi, Salonicco, Dublino, Alghero, Bari, Brindisi, Cagliari, Comiso, Cuneo, Milano (Bergamo Orio al Serio), Trapani, Vilnius, Fez, Marrakech, Oslo Rygge, Eindhoven, Breslavia, Cracovia, Poznan, Varsavia Modlin, Varsavia Chopin, Porto, Bratislava, Barcellona El Prat, Ibiza, Madrid, Malaga, Palma, Santander, Siviglia, Valencia, Goteborg City, Stoccolma Skavsta e Budapest.
  • dallo scalo di Milano Orio al Serio è possibile raggiungere le seguenti destinazioni: Bruxelles Charleroi, Pafos, Billund, Tallinn, Lappeenranta e Tampere in Finlandia, Lourdes, Parigi Beauvais, Amburgo Lubeck, Berlino Schonefeld, Brema, Dusseldorf Weeze, Francoforte Hahn, Birmingham, Bristol, East Midlands, Glasgow Prestwick, Leeds Bradford, Londra Stansted, Manchester, Cefalonia, Chania (Creta), Corfù, Kalamata, Kos, Patrasso Araxos, Rodi, Salonicco, Volos, Cork, Dublino, Knock – Irlanda dell’ovest, Alghero, Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Lamezia Terme, Palermo, Pescara, Roma Ciampino, Trapani, Riga, Vilnius, Malta, Fez, Marrakech, Oslo Rygge, Oslo Torp, Eindhoven, Groningen, Maastricht, Breslavia, Cracovia, Lodz, Poznan, Varsavia Modlin, Varsavia Chopin, Porto, Brno, Constanza, Bratislava, Alicante, Barcellona El Prat, Fuerteventura, Girona Barcellona, Gran Canaria, Ibiza, Lanzarote, Madrid, Malaga, Palma, Santander, Santiago di Compostela, Saragozza, Siviglia, Tenerife, Valencia, Goteborg City, Stoccolma Skavsta, Budapest.
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress