La spiritualità vicino Mosca

Monastero Trinità di San Sergio

A Sergei Posad (a circa due ore di macchina da Mosca) ha sede il monastero più importante di tutta la Russia: monastero della Trinità di san Sergio.
Fondato attorno al 1345 da Sergio Radonezh è oggi uno dei più importanti centri religiosi russi e famosa meta di pellegrinaggio. Nel 1946 divenne la sede centrale della chiesa ortodossa russa. Proprio questa importanza ha fatto sì che questo monastero si estenda attualmente all’interno di una cinta muraria lunga ben 1,6 km. Le chiese sono tra le più belle che si possano ammirare nell’intera Russia.

Da ricordare la rotonda aperta sulla sorgente sacra, dove ancora oggi i pellegrini vengono a riempire le bottiglie di acqua santa e la vicina e bianchissima Cattedrale della Trinità dove è possibile assistere ad una tipica cerimonia ortodossa (molto interessante se non vi si è mai partecipato).

Al suo interno Andrej Rublëv dipinse la famosissima icona della Santissima Trinità ora custodita presso la Galleria Tre’jakov.

Tra gli altri edifici merita sicuramente uno sguardo la chiesa di San Sergio e l’annesso refettorio complesso costruito dai monaci tra il 1686 e il 1692 con il denaro donato da Pietro il Grande. Infine non potrete evitare di salire sul campanile, posto al centro del monastero e dalla cui galleria si gode di una vista spettacolare.

Se poi avrete intenzione di acquistare qualche oggetto tipico russo (palekh, tazze e cucchiai in cartapesta dipinti con colori vivaci, ecc.), il consiglio è quello di rivolgervi alle bancarelle subito fuori il monastero. I manufatti sono di qualità ed il prezzo è inferiore rispetto a Mosca.

Mosca dall’Italia è raggiungibile con numerose compagnie aeree tra questi si può optare per i voli lowcost. Tra questi si possono consultare le offerte wind jet disponibili attraverso il sito internet della compagnia.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress