La città turistica di Bari

La Puglia ha conosciuto negli ultimi anni una rinascita turistica notevole. Migliaia sono i turisti che si recano nelle sue terre, desiderosi di scoprire le sue bellezze e la sua storia. Bari è l’esempio più calzante dello splendore che ha dorato nuovamente le regione, rendendola una meta di vacanze molto gettonata.

Importante crocevia del Mediterraneo, Bari ha l’aspetto di una città marittima che ha avuto una fiorente attività nel corso de secoli e che tutt’oggi rappresenta un importante punto di snodo.

Sono tanti i luoghi del capoluogo da visitare, soprattutto nella parte più antica della città, che è anche la più caratteristica. E’ qui che si trova la Basilica di San Nicola, situata a cinque minuti dal porto. Costruita in stile romanico, la basilica ha un aspetto quasi colossale, con la sua struttura imponente ed estremamente sobria.

Entrando in chiesa, lo sguardo viaggia da un lato all’altro dell’edificio, catturato dai bellissimi decori che  abbelliscono ogni angolo. Il soffitto è occupato dall’affresco di Carlo Rosa di Bitonto che a partire dal 1661 ritrasse delle scene della vita del Santo.

I tre archi trasversali che si notano più in basso furono, invece, furono realizzati precedentemente, tra il 1458 e il 1494, con lo scopo di rinsaldare le strutture dopo il terremoto del 1456. Incamminandosi lungo la navata destra e percorrendo la scala sul fondo, si giunge alla cripta, luogo dove è custodita la Colonna Miracolosa, datata tra l’XI e il XIII secolo.  La leggenda  vuole che fu lo stesso San Nicola a posizionarla in quell’angolo quando Papa Urbano ripose le sue reliquie il 30 settembre 1089.

La città di Bari è dotata di un aeroporto abbastanza frequentato che, però, spesso non è raggiungibile direttamente, ma solo tramite voli per Roma che fanno scalo nel capoluogo pugliese.

Per trovare dei voli low cost per Bari si può consultare il sito della compagnia Blu-Express, che opera molto sulle tratte nazionali italiane.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress