Due passi a Helsinki

Helsinki è una capitale il cui centro è comodamente visitabile anche a piedi, d’estate come d’inverno. Con i suoi eleganti palazzi d’inizio novecento, i suoi giardini, le chiese, il lungomare, Helsinki possiede tutti i requisiti di una bella città d’ammirare  attraverso piacevoli camminate. Quando la permanenza ad Helsinki si protrae per più di un giorno, è il caso di andare alla scoperta dei suoi quartieri e dei suoi angoli più intimi, cioè andando oltre la retorica passeggiata che va dalla stazione ferroviaria fino al Esplanadi passando per piazza del Senato.

Infatti, se il centro pulsante della vita mondana e commerciale è nel triangolo di strade Mannerheimintie-Esplanadi-Aleksanterinkatu, la città dei residenti è fuori dai percorsi battuti del turista mordi e fuggi. Alcuni quartieri d’interesse che possono essere considerati “out of the beaten track” sono: Eira, Katajanokka, Seurasaari, Kallio, Kamppi, Punavuori, Lauttasaari e Westend (il più periferico ed esclusivo tra i nominati).

Un itinerario interessante è il giro di Helsinki sud, che va dalla piazza del mercato (Kauppatori), entra nel parco Kaivopuisto, costeggia il lungomare per poi passare dal quartiere elegante Eira. Si può completare risalendo verso Esplanadi; l’itinerario completo è di sette chilometri, percorribili in tre o quattro ore. Questo è un piacevole percorso, piuttosto rappresentativo, che passa da arterie principali, parchi, porticcioli, chiese e ville storiche.

Kauppatori è la piazza del mercato, sul mare. Kaivopuisto è il parco più frequentato dai cittadini. Il lungomare sud è tra i punti migliori per vedere gli isolotti e le barche ormeggiate dei facoltosi finlandesi.

Eira è un omogeneo ed esemplare quartiere d’inizio novecento dall’atmosfera particolarissima.

Da Roma un volo per Helsinki ha una durata di 3 ore e mezza. Pertanto la visita potrebbe essere svolta anche in un weekend, dopo aver gestito al meglio il proprio portafoglio grazie ad i servizi Alpari.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress