Crociera sul fiume Doubs in Francia

Una crociera sul fiume Doubs è sicuramente il modo migliore per scoprire l’intimità della Franche-Comté. Ridiscendendo il fiume da Monbtéliard à Dole, si rimane incantati dalla varietà di paesaggi che, in soli 145 km, la regione ci offre: alte falesie si alternano a pendii più dolci; una natura rigogliosissima, a volte selvaggia, cede il posto alle piane coltivate, in un mosaico di colori in cui si susseguono cittadine e villaggi pieni di vita e di storia.

La partenza è a Montbéliard, dove il Doubs si sposa con il Canal du Rhône au Rhin. Disceso dai Monti del Jura, dopo una breve incursione in Svizzera, il fiume si dirige risolutamente verso il sud. Prima di iniziare, però, la crociera fluviale, è d’obbligo una tappa nella cittadina dominata dal suo imponente castello, costruito tra il 1595 e il 1597 da Heinrich Schickardt, splendido esempio del Rinascimento germanico. Se questo è lo stile dominante di Montbéliard, non è comunque il solo. Il Temple Saint-Martin, che è la più antica chiesa protestante in Francia, costruito come un tempio greco, è fortemente influenzato dal Rinascimento italiano. E, a solo pochi chilometri verso nord, nel dipartimento della Haute-Saône, vale la pena una visita a Ronchamp per ammirare la splendida Chapelle de Notre-Dame-du-Haut, simbolo dell’architettura religiosa moderna. Ricostruita per la terza volta nel 1955 da Le Corbusier, che ha saputo conciliare l’eleganza del disegno alla prodezza tecnica, la chiesa custodisce la statua di Notre-Dame-du-Haut, del XVI secolo.

Il tratto del fiume fino a Baume-les-Dames, è uno dei più pittoreschi del percorso: il fiume scorre tra alte gole e dirupi scoscesi. In questa graziosa città, che si sviluppò grazie a un’abbazia fondata tra il V e il VIII secolo, si possono ammirare prestigiosi edifici: la Maison à Tourelles, o Maison Renaissance e la Maison des Sires de Neufchâtel (XII-XVI secolo), l’ Eglise Saint-Martin, che custodisce preziosi mobili e manifatture del XVI secolo, la Chapelle du Saint-Sépulcre, cappella gotica all’interno del cimitero.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress