Creta la maxi isola dell’arcipelago greco

Creta è la più grande isola dell’arcipelago greco, con la sua area di 8261 km2 e la sua estensione costiera di 1046 km. Quest’isola montagnosa è situata a sud nel Mar Egeo ed è una sorta di collegamento tra Asia, Africa ed Europa. Ha una forma allungata, in certi punti si restringe, come nella zona di Ierapetra, dove la larghezza è di soli 12 km. A sud è bagnata dal mar Libico, a ovest dal mar Myrtoon, a est dal mar Karphation e a nord dal mar di Creta.

La sua costa, formata da spiagge sabbiose e rocciose, è circondata dalle piccole isole di Kouphonisi, Gaidouronisi, Dia, Aghioi Pantes, Spinalonga, e Gavdos, nel mar Egeo.
Numerose città sono situate a nord dell’isola: Iraklio, Hania, Rethimno, mentre Agios Nikolaos e Siteia sono piu ridotte. A sud le città più grandi sono Ierapetra, Tymbaki e Moires.

Una grande isola nel cuore del Mediterraneo, ricca di storia e leggende. Un’isola che asseconda in tutto i gusti dei turisti: sulla costa, splendide spiagge dalla sabbia bianca e rosa, acque trasparenti che ricordano i Caraibi e paesaggi mozzafiato; all’interno, vigneti, agrumeti, ambienti mistici e aspri fatti di grotte e di gole. Un’isola giovane con molte possibilità di divertimento.
Anche dal punto di vista ambientale, Creta è molto ricca: ci sono circa 2000 diverse specie di piante, di cui il 10% è endemico. La flora cretese è caratterizzata dalla presenza di piante erbacee e piante dai poteri farmaceutici, come l’origano e il timo. Anche i fiori sono molto abbondanti: tulipani, ciclamini, orchidee ecc.
A causa del clima e del particolare terreno, il periodo della fioritura si protrae per più di 6 mesi (Marzo-Settembre). Inoltre Creta è il luogo situato più a Nord del mondo in cui possono essere trovati alberi tipici africani come il Cedro e la Palma.
Anche la fauna è estremamente varia. Ci sono alcune sottospecie di animali che sono endemici, come la capra selvatica kri kri. Ci sono anche molti uccelli: dal comune falco all’airone grigio. Anche le specie marine sono estremamente varie e alcune spiagge situate a sud dell’isola offrono protezione alla tartaruga marina caretta-caretta, durante il periodo della riproduzione.

Creta è raggiungibile dall’Italia con volo diretto. Tra le compagnie sono interessanti le offerte Air One disponibili durante il periodo estivo. Per prenotare low cost voli, non essendoci collegamenti disponibili occorre fare scalo su Atene con Easyjet o Ryanair.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress