Cosa fare a Barcellona in un solo weekend di tempo?

Barcellona rappresenta ormai da diversi anni una delle mete turistiche più ambite al mondo. Le ragioni di tutto questo sono tantissime e spaziano dall’ottimo clima tutto l’anno ai tantissimi divertimenti presenti, passando per monumenti, spiagge e montagne. Raggiungere Barcellona è molto semplice visto che è servitissima dalle compagnie aeree e che ogni giorno sono disponibili diversi voli economici diretti e con scalo per quasi tutte le città italiane.

Se avete deciso di passare un fine settimana a Barcellona, una volta arrivati a Placa Catalunya riposatevi un pochino  sorseggiando un caffè al bar Zurich e successivamente lanciatevi nella zona della rambla, dove potrete passare qui la prima parte della giornata, tra negozietti e artisti di strada, facendo comunque attenzione a borseggiatori e truffatori. Per una pausa vi consigliamo di prendere qualcosa al volo in un bar o di pranzare nel vicino Parc de la Ciutadella. Nel pomeriggio consiglio una visita alla bellissima Sagrada Familia e se non l’avete vista prima d’ora, preparatevi mentalmente perché sarà qualcosa di davvero immenso. Se disponete di una telecamera con un ottimo zoom, soffermatevi sui tanti dettagli che il tempio ha da offrire. Sconsigliata una visita all’interno, visto che è ancora tutto un cantiere e che le cose da vedere non valgono il prezzo del biglietto.

Per la serata se siete amanti della musica sudamericana, in zona troverete il Bailongu, una delle migliori salsere della città, oppure ritornate a Placa Catalunya, visto che qui si concentra la maggior parte della vita notturna a Barcellona. Qui la scelta di locali è impressionante e decine di persone proveranno a regalarvi ingressi e sconti per pub e discoteche. Se volete comunque andare sul sicuro, recatevi a Placa Reial, visto che oltre a essere un luogo di ritrovo per tantissima gente, presenta anche diverse discoteche tra cui anche l’ottimo Sidecar.

Per la domenica consiglio d’iniziare la giornata recandovi al Parc Guell (Metro Lesseps) dove potrete ammirare diversi lavori di Gaudi e fare tantissime foto. Nel pomeriggio spostatevi verso Placa Espanya, dove potrete passare diverse ore visitando il Montjuic. Qui potrete ammirare luoghi di sicuro interesse come il Palau Nacional, il Teatre Grec, il Poble Espanyol e il Museu Naciontal d’Art de Catalunya. Mentre tornate per prendere il metro, potrete assistere allo spettacolo di luci e acqua della Fontana Magica, capace di regalare emozioni forti e lasciarvi uno splendido ultimo ricordo prima di prendere l’aereo per tornare a casa.


You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress