Capodanno 2012 a Riccione

Passare il Capodanno a Riccione, la patria del divertimento, è un’esperienza davvero indimenticabile. Riccione è un comune italiano di oltre 35.000 abitanti che si trova in Emilia-Romagna, in provincia di Rimini, sulla costa orientale della regione, nella zona che viene chiamata “riviera romagnola”.

Si affaccia sul mar Adriatico e rappresenta una delle località balneari più note e apprezzate di tutta la penisola italiana. La vita di Riccione ha due anime distinte ma collegate strettamente tra loro: quella diurna, fatta principalmente di mare, sole e relax; quella notturna, dove quella che viene da anni considerata come una delle capitali del divertimento d’Italia si anima e si scatena sino a tarda notte.

Il turismo di Riccione è un turismo prettamente estivo ma durante il periodo di capodanno viene ripopolata dai tanti giovani provenienti da tutte le regioni della penisola si affollano per godere della ricca offerta di movida locale.

Così, una volta calato il sole e con una giornata di mare sulle spalle (in estate) o passeggiando per le vie del centro della cittadina (durante i mesi invernali), è possibile gettarsi in uno degli innumerevoli locali qui presenti, siano essi pub o discoteche, molte delle quali hanno scritto la storia recente della città.

Negli ultimi anni, ai turisti nostrani si stanno aggiungendo sempre di più anche visitatori stranieri, in particolar modo provenienti dalla Germania e dalla Russia. Riccione accoglie anche famiglie con bambini, questo grazie alla presenza di parchi di divertimento e parchi acquatici particolarmente adatti ai più piccoli e, perché no, anche i loro genitori.

Per quanto riguarda il soggiorno in questo periodo si stanno moltiplicando le offerte low cost per capodanno 2012 con costi molto interessanti sia per la località di Riccione che per Rimini e l’intera riviera romagnola.

Un mopo divertente ed economico per festeggiare l’arrivo del nuovo anno in una delle zone più frizzanti del nostro paese.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress