Borghi Umbri: Montegabbione

Il borgo medievale di Montegabbione, collocato su un’altura tra Orvieto e Perugia, conserva numerose testimonianze di grande interesse storico e artistico.
Il nucleo originario di Montegabbione risale all’XI secolo quando si sentì l’esigenza di costruire un castello lungo la via che metteva in comunicazione le città di Perugia e Orvieto. L’altura su cui sorge l’attuale abitato venne protetta con poderose mura di cinta e al suo interno venne edificato un imponente castello.

Il centro storico è ricco di angoli suggestivi e di grande fascino. Nel cuore dell’abitato, infatti, si apre una caratteristica piazza, mentre le torri di avvistamento, ancora ben conservate, testimoniano la loro originaria funzione militare.
Poco fuori le mura, merita una visita la Chiesa della Madonna delle Grazie: costruita in epoca rinascimentale, presenta stucchi di età barocca; molto intenso è un affresco che raffigura la Madonna del latte.
Tra i numerosi edifici architettonici si segnalano, inoltre, la Chiesa di Maria SS. Assunta, la Cappella di Sant’Anna, la Cappella della Madonna del Cammino e il Convento francescano della Scarzola.

Monumenti

  • Cappella della Madonna del Cammino
  • Convento francescano della Scarzola
  • Cappella di Sant’Anna
  • Chiesa di Maria SS. Assunta
  • Chiesa di San Lorenzo in Montegiove
  • Chiesa di S. Maria Maddalena
  • Castello di Montegiove
  • Cappella del Camposanto
  • Cappella della Madonna di Lourdes
  • Chiesa di Maria SS. delle Rose
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress