Atene bellezza di un passato, fascino moderno

Atene, capitale della Grecia, deve il suo nome alla dea della saggezza e della sapienza, Atena, e la sua fama all’antica civiltà greca. Il centro della città è dominato da due rilievi: l’Acropoli, con i suoi monumenti che risalgono al periodo di Pericle, e il Licabetto, con la sua pittoresca cappella Ai Giorgis.

Atene oggi è una città moderna, vivace ed attiva. Moderna ma allo stesso tempo romantica, con le sue strade, trafficate e chiassose, e i suoi vicoli, tranquilli e silenziosi dei tipici quartieri Plaka e Mets. I turisti possono trovare ogni cosa sia di loro gradimento o necessità negli innumerevoli negozi. Ci si può divertire nelle taverne e nei ristoranti, si può bere e ballare fino a tarda notte nei nightclubs, nelle discoteche e nei bar.
Ma il fascino di Atene risiede soprattutto nell’Acropoli, simbolo del suo antico passato che non finisce mai di stupire e ammaliare il turista di oggi.

Atene è famosa per la sue ceramiche, bellissime e molto colorate, esportate in molti paesi, ma anche per i suoi vasi e per le sue originali anfore. Interessante è inoltre la produzione di icone secondo le tecniche e i metodi bizantini. Sono parte di questa secolare tradizione anche i tessuti di lino, gli oggetti in cuoio, i gioielli e gli affreschi.

Atene gode di estati soleggiate e calde e inverni miti. Durante l’estate nella maggior parte delle regioni greche, Atene inclusa, è veramente difficile che piova. La stagione delle piogge generalmente va da novembre a febbraio.
I raggi solari sono molto potenti, non scordate quindi di portare con voi le creme protettive!

Con l’estate alle porte è sempre più difficle trovare un volo last minute. Comunque si può cercare di cogliere qualche occasione controllando tra le offerte Airone, compagnia che effettua voli diretti per Atene.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress