Amsterdam vacanze in primavera

Nota in tutto il mondo per la sua indulgenza in materia di droghe e sesso, la città olandese è – al di là dei luoghi comuni – la capitale della tolleranza e del cosmopolitismo, all’avanguardia dal punto di vista sociale e culturale.
Situata sul delta del fiume Amstel, alla confluenza con l’Ij, Amsterdam è decisamente una capitale anomala. La vivacissima città – che ha costruito la propria fortuna sulla coesistenza e il rispetto delle differenze culturali – tiene, infatti, le redini dei Paesi Bassi dal punto di vista giuridico, sociale e intellettuale mentre il governo e la residenza della famiglia reale hanno sede a L’Aia (in neerlandese den Haag).

Con l’arrivo della primavera la capitale olandese diventa una meta ideale. Voli economici sono disponibili dagli aeroporti di Milano e Roma con la compagnia low cost Easy jet.

Nella nostra visita turistica di Amsterdam possiamo cominciare all’esterno delle mura cittadine antiche fino al 1614, la grande piazza del Nieuw Markt (mercato nuovo), con la sua porta, costituiva il limite orientale della città e uno dei punti cardine del quartiere ebraico, distrutto quasi interamente dai nazisti. Procedendo verso sud si raggiungerà la Jodenbreestraat con la Rembrandthuis, la casa in cui il pittore Rembrandt van Rijn visse dal 1639 al 1660, oggi museo dedicato alle sue meravigliose opere grafiche. A pochi passi di qui la Waterlooplein, piazza interamente occupata dallo ‘Stopera’, l’enorme complesso formato da Stadhuis (municipio) e Muziektheater, dietro al quale si tiene il ‘mercato delle pulci’. Più a est la Jonas Daniël Meijerplein, luogo principale dell’antico quartiere ebraico, nei pressi del quale sorgono la barocca Sinagoga portoghese e lo Joods Historisch Museum, comprendente numerose Sinagoghe e un’esposizione permanente che ripercorre la storia delle comunità ebraiche olandesi. Ancora più ad est la città si apre in una serie di vasti parchi incantevoli nei quali si possono visitare il seicentesco Hortus Botanicus e il Koningklijk Tropeninstituut, famosissima istituzione reale dedicata agli studi sui Tropici, comprendente il Tropenmuseum.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress